Logo del Parco
Logo Parchi Reali
Logo UnescoLogo Patrimonio Mondiale
Visita virtuale
Foto della testata
Home » Stupinigi » Nei dintorni » I Comuni dell'area protetta

Candiolo

Una necropoli romana, rinvenuta nel 1897 nel territorio di Candiolo, fa luce sul passato del paese che era, in quell'epoca, sede di un centro abitato attiguo ad una importante strada che, partendo da Torino, portava fino alle Alpi Marittime.
Per queste origini il toponimo "Candiolo" viene fatto derivare dal nome di una famiglia patrizia: i Candidi.

Fino alla prima metà del XII secolo, era considerato feudo di casa Savoia, vi sono però, negli archivi di Stato, antichi documenti che dimostrano che, già agli inizi del 1200, Candiolo fosse anche possedimento dell'Ordine di Malta: il paese fu dapprima Commenda e poi, nel XVI secolo, Camera Priorale dell'Ordine, una delle quattro principali fra quelle esistenti nel Gran Priorato di Lombardia

  • Altitudine: 237 m s.l.m.

Provincia: Torino | Localizza sulla mappa
Sito ufficiale: www.comune.candiolo.torino.it