Logo del ParcoLogo del ParcoLogo del Parco
Condividi
Home » Mandria » Guida alla Visita » Itinerari » Percorsi naturalistici

Percorso A tutta la Mandria (km 18 circa)

A piedi         Elevato interesse: fauna Elevato interesse: storia 
  • Partenza: Ingresso Tre Cancelli, via Scodeggio - Venaria Reale
  • Difficoltà: semplice, per tutta la famiglia
  • Lunghezza: 18 km
  • Località attraversate: Aree del Parco aperte al pubblico

Dall'ingresso Tre Cancelli proseguire dritti lungo rotta Oslera. Oltrepassata l'area giochi si trova una fontana. Si affronta quindi una breve salita e si prosegue sino al Rondò dell'Uno.
Dal rondò si prosegue per la diagonale Lama Lunga, si oltrepassa la cascina Fornace e si giunge al bivio per Rampa Ciuché ove si svolta a destra. Giunti al termine della discesa si svolta a sinistra lungo a Viale Roveri e dopo un centinaio di metri si svolta a destra. Si segue la strada fino a raggiungere la Cascina Vittoria, sede delle Scuderie del Parco. Si oltrepassa la Cascina Vittoria e si prosegue per Strada Rubbianetta. Lungo il rettilineo si incontrano la Cascina Comba, sede delle officine del Parco, la Cascina Romitaggio ove è presente un'area coperta per la sosta, si giunge alla cascina Rubbianetta, sede del Centro Internazionale del Cavallo, ove si svolta a destra e si raggiunge la chiesa medioevale di San Giuliano. Da li si svolta a sinistra e si imbocca la strada che conduce verso il muro di cinta. Qui giunti si svolta nuovamente a sinistra e si raggiunge la Casetta Remondino ove si trova anche l'ingresso di Druento al Parco.

Si prosegue sempre lungo la strada che costeggia il muro di cinta sino ad arrivare al bivio per la Cascina Vittoria. Si svolta quindi a sinistra, si raggiunge la cascina e la si oltrepassa lasciandola sulla sinistra, raggiungendo così la strada asfaltata ove si svolta a destra.
Si segue per un breve tratto la strada asfaltata dopodiché oltrepassato il recinto dei cavalli si svolta a destra imboccando così il Galoppatoio.
Proseguendo dritti si raggiunge il bivio per la cascina Prato Pascolo - sede del Ristorante Didattico C.na Prato Pascolo. Se si svolta a sinistra, lasciandosi la cascina alle spalle, si giunge al primo bivio ove è presente la Fontana dell'Otto. Si sale per la strada dell'Otto fino a raggiungere il Castello de La Mandria dove è possibile visitare gli Appartamenti Reali di Vittorio Emanuele II. Da qui si riscende dalla Strada dell'Otto e si prosegue sino a giungere al bivio di Rotta Gallino ove si svolta a sinistra e si affronta la discesa che riconduce all'ingresso dei tre Cancelli.

Per facilitarsi nel seguire l'itinerario è possibile scaricare la PDF mappa aggiornata del Parco.

E' possibile organizzare trekking guidati per gruppi su prenotazione nelle aree chiuse del Parco. Le proposte sono diverse per lunghezza e difficoltà e possono essere sia diurne che notturne.
Per maggiori informazioni potete rivolgervi al Punto Informativo del Parco (Viale Carlo Emanuele II, 256 - 10078 Venaria Reale (TO) Tel. 011/4993381 - info@parcomandria.it)

Puledro
Puledro
(foto di Archivio Parco Mandria)
 
Casetta Remondino
Casetta Remondino
(foto di Archivio Parco Mandria)
 
Picchio nero (Dryocopus martius)
Picchio nero (Dryocopus martius)
(foto di Archivio Parco Mandria)
 
Prato Pascolo dehor
Prato Pascolo dehor
(foto di Archivio Parco Mandria)
 
Galoppatoio
Galoppatoio
(foto di Archivio Parco Mandria)