Logo del Parco
Logo Parchi Reali
Logo UnescoLogo Patrimonio Mondiale
Visita virtuale
Foto della testata
Punti di interesse del territorio
Musei e centri visita del territorio
Home » Mandria » Nei dintorni » I Comuni dell'area protetta

Givoletto

Givoletto, è un piccolo comune situato nella provincia di Torino (Piemonte).

Il nome di questo paese dalle origni antiche, che un tempo fu la terra di dominio dei Visconti di Baratonia, deriva dal latino Tibuletum, proprio perché in questi luoghi si estendevano vasti boschi di pini selvatici chiamati appunto, Tibuli.

Il paese è anche nominato l'anfiteatro naturale perché circondato da quattro monti principali che sono rispettivamente il monte Barone (818m.), il monte Lera (1371m), il monte Rosselli (1201m) ed il monte Castello (575m).

I punti di interesse di questo paese, sono la chiesa parrocchiale, la torre del campanile (originariamente la torre di difesa) ed il monte Castello sul quale sorge la cappella di Maria Ausiliatrice, iniziata nel 1894 da un interessamento dell'allora discepolo prediletto di Don Bosco, chiamato Don Rolle.

Su questo monte, inoltre, si trovano i ruderi del castello che appartenne ai Baratonia ed ai Canalis di Cumiana; quest'ultimo, era molto conteso dagli eserciti spagnoli e francesi in quanto punto strategico per il controllo del territorio.

Fu proprio a causa della sua grande importanza militare che nel 1555 per evitare che il castello cadesse in mano spagnola, il Duca Carlo Cossè di Brisac diede ordine di distruggerlo.

Un altro punto di interesse è la cappella della Madonna della Neve, situata sul monte Lera e costruita nel 1855-1856.

Le principali ricorrenze di questo maestoso paese, sono la festa di San Secondo patrono di Givoletto (26 Agosto), con gli ormai rinomati giochi pirotecnici, la festa "Cà ad Vigna" in Borgata di Forvilla, la quale si celebra la seconda domenica di Ottobre, la festa di Maria Ausiliatrice (26 Aprile e 24 Maggio) e la festa della Madonna della Neve (5 Agosto).

Il nostro orgoglio è inoltre la fioritura (a maggio) di una rara specie botanica che prende il nome di Euphorbia Gibelliana, la quale, essendo in via di estinzione, necessita di una particolare protezione.

  • Abitanti: lanzesi
  • Altitudine: min 305 - max 1350 m.s.l.m. - Casa Comunale 398 m.s.l.m.

Provincia: Torino | Localizza sulla mappa
Sito ufficiale: www.comune.givoletto.to.it