Logo del Parco
Logo Parchi Reali
Logo UnescoLogo Patrimonio Mondiale
Visita virtuale
Foto della testata
Punti di interesse del territorio
Musei e centri visita del territorio
Home » Mandria » Nei dintorni » I Comuni dell'area protetta

Druento

Piccolo e piacevole borgo, ospita uno degli ingressi del Parco La Mandria

Il paese sorge tra la pianura torinese e i monti givolettesi. Piccolo e piacevole borgo, ospita uno degli ingressi del Parco La Mandria, precisamente quello sul lato sud-ovest, che accede nella zona tra la Cascina Rubbianetta e Borgo Castello.

  • Abitanti: Druentini
  • Altitudine: 285 m

Itinerari:
Alla scoperta del borgo: partenza piazza XII Martiri. L'edificio che si affaccia sulla piazza è il Municipio, sulla sinistra, attraversando via Italia, ci troviamo di fronte alla barocca chiesa della Santissima Trinità, cuore del centro storico. Nella chiesa conservato un prezioso organo in legno risalente all'anno 1765. Uscendo dalla chiesa si svolta a destra percorrendo via Italia; dopo pochi metri, sempre sula destra, si incrocia la via del Castello che si imbocca attraversando il corso Carlo Brero. Transitando sotto l'arco che dà accesso all'antico ricetto, si inizia la salita al castello, in ciottolato. Da questo punto si può godere la vista suggestiva dai tetti di Druento sui quali si staglia l'imponente facciata di sobrio barocco della Chiesa di San Michele. Dal sagrato della chiesa, sulla destra, si diparte una scalinata che riporta il visitatore nella parte bassa dell'abitato, alla quale si ritorna percorrendo il vicolo San Michele. Alla fine della via si imbocca via don Cocchi, in direzione Pianezza, fino a giungere alla confluenza con via Casale, dove sorge la cappella di San Rocco. Una breve digressione verso il confine con Pianezza ci porta lungo il Naviglio, opera di ingegneria idraulica. La passeggiata ritorna verso il centro cittadino ripercorrendo a ritroso la via Casale. Ci si ritrova dunque nuovamente nel centro storico, precisamente nella centrale via Roma, che termina a un incrocio con la via Garibaldi a destra e la via Torino a sinistra e dove sorge la Chiesa di San Sebastiano. Da qui si sviluppa la lunga via principale, sede dei negozi e della maggior parte degli esercizi commerciali della cittadina.
Il Comune di Druento ha realizzato una guida turistica ed una cartina del paese scaricabili gratuitamente dal sito istituzionale del Comune.

Punti di interesse:

Municipio risalente alla prima metà del 1700, Chiesa in stile barocco della Santissima Trinità nel cuore del centro storico, Chiesa in stile barocco di San Michele, Chiesa di San Sebastiano oggi Centro culturale e sede della Biblioteca civica.

Curiosità:
La fondazione del comune, lambito dalle acque del fiume Ceronda, avviene nel 1263, quando alcuni possidenti della vicina Rubbianetta, oggi all'interno del territorio del Parco, decidono di spostarsi nel sito attuale, rialzato e facilmente difendibile.

Manifestazioni:

  • 2 ottobre - festa patronale per N.S. Madonna del Rosario. In questa occasione per diversi giorni si susseguono festeggiamenti nella piazza principale del paese (Piazza Oropa) con l'allestimento di un piccolo Luna Park.
  • Festa del Villaggio - festa di carattere commerciale in cui la domenica i negozi del centro (che viene chiuso al traffico) rimangono aperti anche la sera.
  • Miss Druento - manifestazione svolta nel Palazzetto dello Sport nata nel 2005 in cui viene eletta Miss Druento. Durante la serata si può assistere inoltre a sfilate di abiti per bambini e all'esibizione di artisti locali.
  • Premio Letterario Druento - premio annuale a cui è possibile partecipare con racconti brevi e poesie in lingua piemontese.
  • Ultima domenica di agosto - Festa di San Giuliano (all'interno del Parco Regionale La Mandria).
  • Festa del Borgo Filatoio - Allestimento di un piccolo "Luna Park" nel mese di Maggio
  • Campionati Nazionali ed Internazionali di Dressage - Presso il Centro Internazionale del Cavallo, sito all'interno del Parco Regionale La Mandria alla cascina Rubianetta, si svolgono annualmente i Campionati Nazionali ed Internazionali di tale disciplina equestre. Durante il corso dell'anno, il Centro è aperto per lo svolgimento degli allenamenti.

Provincia: Torino | Localizza sulla mappa
Sito ufficiale: www.comune.druento.to.it

Druento
Castello dei Laghi
 



Soggiorni
Dove dormire a:
Druento
 
Dove mangiare a:
Druento